ALBERI DA FRUTTO

CILIEGIO
BIANCA DI VERONA

Nessuna informazione disponibile.

PARTICOLARITÀ

Albero: Pianta vigorosa. Nuova varietà ottenuta incrociando il Durone di Vignola con la Morella di Cazzano.

Fiore:
bianco peduncolato, disposto in corimbi di due-sei fiori assieme. Ogni fiore pende su di un peduncolo di 2–5 cm, hanno un diametro di 2,5–3,5 cm, sono composti da cinque petali bianchi, stami gialli, ed un ovario supero; i fiori sono ermafroditi e vengono impollinati dalle api. La fioritura ha luogo all'inizio della primavera contemporaneamente alla produzione di nuove foglie.

Frutto: grosso, dolce, con il pedunculo abbastanza lungo, a completa maturazione si stacca dalla pianta per scrollamento. 

Buccia:
Gialla.

Polpa:
Gialla.

Maturazione: 5 Giugno.